Villa E.

Sardegna, Italia

Un progetto ambizioso che reinterpreta la tradizione.

Una villa suggestiva a Porto Rotondo che interpreta il rigore dello stazzo tradizionale sardo con un approccio molto moderno nel design degli spazi, nella scelta dei materiali e dei dettagli architettonici, che vede il Lapitec portato alla sua massima espressione.

diamond_tree_192x780
02_villa_e_828x(0)
Essenziale nel design, complessa nei dettagli.
Un progetto ambizioso e di grande rispetto che si inserisce in un ecosistema paesaggistico meraviglioso e delicato al tempo stesso, in un territorio con profonde radici architettoniche. Lo studio Mario Mazzer Architects disegna una villa che si ispira alle costruzioni della Gallura aggiornandola ai più moderni canoni estetici.
Lapitec: pareti, pavimenti e piscina che dialogano con lo spazio.

Villa E. è uno degli esempi più eloquenti delle possibilità architettoniche che il Lapitec consente ed esalta. La pietra sinterizzata, infatti, è stata utilizzata per i pavimenti, per le pareti interne, per le scale, per la facciata e per la piscina; tanto nel suo formato più grande quanto in dimensioni più piccole.

01_villa_e_960x
03_villa_e_828x
La sua inalterabilità agli agenti atmosferici e alla salsedine ne hanno consentito l’uso senza limitazioni tra interno ed esterno. La lavorabilità tipica delle pietre ha permesso la realizzazione di dettagli come i tori sul bordo piscina, la creazione di gradini retroilluminati da led sulla scala interna.
04_villa_e_192x780
Gli interni: linee pure e materiali raffinati.

I materiali scelti per gli esterni e gli interni sono stati valorizzati con l’idea di esprimere tutto il loro potenziale, abbinandoli e accostandoli fra di loro per affinità e per contrasto. Gli ambienti restituiscono un'atmosfera elegante e accogliente grazie alla meticolosa attenzione ai dettagli e all'impiego di materiali naturali pregiati, lavorati su misura e utilizzati in modo innovativo

Colori caldi e luminosi.

I colori richiamano la tipica atmosfera calda e luminosa della costa sarda: per la pavimentazione e i rivestimenti interni è stato scelto il colore Avana, in finitura Dune; mentre la finitura Vesuvio in Bianco Polare riveste la facciata frontale. La piscina – con il fondo e le pareti in un Grigio Cemento in finitura Dune e il camminamento esterno in Nero Antracite Vesuvio – dona invece profondità all’acqua e rende ancora più suggestiva l’illuminazione notturna.

Applicazioni
  1. Living
  2. Building
  3. Pool & Spa
Finiture
  1. Vesuvio
    Bianco Polare - Essenza Collection
  2. Dune
    Terra Avana - Essenza Collection
  3. Dune
    Grigio Cemento - Essenza Collection
  4. Vesuvio
    Nero Antracite - Essenza Collection