Cucina Rael

Córdoba, Spagna

Una cornice classica in una cucina moderna.

Come un esercizio di stile equilibrato e raffinato, questa cucina combina elementi aperti a vani chiusi, volumi pieni a vuoti, diverse profondità, materiali e finiture, articolandosi in una composizione poliedrica dalla forte impronta decorativa.

L'alternativa al marmo.

Il top cucina, così come l’alzata e i rivestimenti laterali, all’apparenza in marmo, rivelano la loro natura solo dopo uno sguardo più attento: si tratta infatti di Musa, la collezione Lapitec che riproduce le sottili e discrete venature del marmo e richiama il pregio e l’eleganza degli elementi più classici, arricchendoli con le elevate prestazioni tecniche che la pietra sinterizzata offre in ambito di rivestimenti cucina.

01_vittoria_960x
Trame uniche e naturali.

La venatura della lastra è passante lungo tutta il suo spessore, ottenuta quindi in pasta e senza ricorrere a stampe: questo significa che anche in caso di lavorazioni come incisioni, forature o tagli, la trama emerge in qualsiasi punto della superficie del rivestimento in pietra, senza perdere il suo fascino. Lo si può notare anche su questo piano cucina, lavorato con taglio obliquo in modo da incorniciare i frontali dei cassetti a contrasto: lungo i suoi lati, la pietra sinterizzata è decorata da trame sottili; un risultato affascinante, unico e non replicabile in serie, proprio come la pietra naturale.

Il fascino di Musa.

Musa è disponibile nelle colorazioni Bianco Aurora, Bianco Elettra e Bianco Vittoria, in finitura Lux (lucida) e Satin (opaca).